Il saggio ascolti e accrescerà il sapere (Pr.1,5)

Author: biblioteca (pagina 1 di 8)

Generazioni ed eredità + Bancarella del Libro usato – Nostro tempo del 11.09.2022

Generazioni ed eredità – Rete BEER – iniziativa 16 settembre ore 18

Bancarella del libro usato edizione 2022

Torna anche quest’anno la Bancarella della Biblioteca in occasione del festival della Filosofia.

La bancarella ad offerta libera aprirà venerdì 16 settembre alle ore 16 e proseguirà fino a martedì 20.

Orari:

VENERDì 16 ORE 16-19
SABATO 17 ORE 10-13 E 16-19
LUNEDì 19 ORE 10-13 E 16-19
MARTEDì 20 ORE 10-13 E 16-19
 
 
EVENTO DURANTE LA BANCARELLA: CLICCA QUI

Chiusura estiva 2022 Biblioteca

Lunga notte delle Chiese edizione 2022 – 10 giugno

Dopo l’edizione del 2019 nella Chiesa di San Francesco, l’edizione 2022 sarà in Duomo, preceduta da una anteprima SABATO 4 giugno nel Chiostro del Seminario.

Sabato 4 giugno – Seminario metropolitano di Modena, Corso Canalchiaro 149 : SOLO IN 12 NOTE 

18,30: ensemble musica da camera biennio liceo musicale C. Sigonio ore 18,30

20.30: ensemble musica di insieme scuola media ad indirizzo musicale G. Marconi e musica da camera triennio liceo musicale C. Sigonio

evento gratuito – MAX 300 posti per ogni fascia oraria: PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA all’indirizzo:  bibliodiocesanamodena@gmail.com

Saranno il giardino e il portico del chiostro ad accogliere le persone che assisteranno ai concerti  muovendosi tra i diversi palchi allestiti quindi un ascolto in movimento, non un concerto seduti – abiti comodi, ambiente informale.

Venerdì 10 giugno, Duomo di Modena: CREATURE E CUSTODI

20,30 : visita guidata a cura dei Musei del Duomo – evento gratuito PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: bookshop@museidelduomodimodena.it

21.30: Spettacolo teatrale Tudo està interligado a cura dei Giovani del centro Missionario – ingresso libero

 

 

#visionidicomunità #pagineincammino

La Biblioteca diocesana Ferrini&Muratori è pronta per la nuova edizione delle giornate di valorizzazione del patrimonio culturale ecclesiastico : #visionidicomunità

insieme all’Archivio storico diocesano, all’Archivio e biblioteca abbaziale, al Museo benedettino diocesano di Arte Sacra e ai Musei del Duomo.

Cosa succede in Biblioteca dal 16 al 20 maggio?

Tra le pagine dei verbali dell’assemblea del Seminario si scopre la festa del 4° centenario del Seminario, nello stesso anno in cui si decise la revisione dei programmi di insegnamento in linea con i documenti conciliari. Da qui l’idea di un breve percorso di valorizzazione di questa lunga storia della relazione tra il Seminario e i concili, dando spazio anche alle ultime ricerche nate in Biblioteca intrecciate proprio ai Concili.

Nell’androne del Seminario, negli orari di apertura della portineria (mattino: lun-ven 9-13 e pomeriggio: lun-gio 16-19) sarà possibile leggere le tappe importanti dei 455 anni di storia del Seminario di Modena, osservando alcuni documenti, testi e manoscritti, che raccontano i cambiamenti delle regole di vita della comunità negli ultimi 3 secoli.

Sarà possibile richiedere una visita alla Biblioteca e al palazzo del Seminario contattando la biblioteca da qui: CONTATTI

Quale evento collaterale dell’esposizione, la biblioteca propone – venerdì 20 maggio ore 18 – la presentazione del libro “Mangiare Dio, Una storia dell’eucarestia” di Matteo Al Kalak (Einaudi, 2021). L’autore dialogherà con il prof. don Luca Palazzi, docente di Simbolica cristiana nella liturgia e nell’arte presso l’ISSR dell’Emilia.

Sarà possibile acquistare il volume grazie alla preziosa collaborazione del Punto Einaudi Modena.

Sarà una bellissima occasione per ritornare in presenza ad abitare il bellissimo chiostro del palazzo del Seminario in cui è ospitata la Biblioteca.  Il volume ripercorre le diverse modalità con cui il corpo di Dio entrò nella vita dei credenti, con un’attenzione particolare all’Italia cattolica: una storia in bilico tra spirito e materialità, che non smette di animare il dibattito fino a noi.

E dopo il 20 maggio?

L’iniziativa della Biblioteca, infatti,  si inserisce anche nella seconda edizione di Pagine in cammino della rete di biblioteche ecclesiastiche dell’Emilia-Romagna

L’esposizione quindi resterà allestita fino al 30 settembre e il 16 settembre ore 18 la Biblioteca propone la presentazione della tesi “Fate questo in memoria di me: studio sull’adeguamento liturgico sul Duomo di Modena” di don Federico Manicardi (Pontificio Ateneo Sant’Anselmo, 2022). 

 

 

 

Auguri Pasquali

Parliamo di Pluralismo

Venerdì 22 aprile alle ore 18 ONLINE presentazione del libro del prof. Filippo Binini ‘Pluralismo religioso a scuola: una proposta’ (Pazzini Editore’)

L’autore dialoga con  il prof. Giuseppe Bizzi

Dalla pagina dell’editore: Oggi è ancora opportuno studiare a scuola le religioni? Quali sono i limiti di questa disciplina in Italia? E come insegnare religione in una società che, con il passare degli anni, è sempre più abitata da differenze culturali e religiose? Se nel nostro Paese si è ormai chiusa la stagione della religione, è solo perché si è aperta quella delle religioni, al plurale. Conoscere le religioni diventa perciò uno dei requisiti fondamentali per sviluppare una «cultura del vivere-insieme» in grado di favorire una cittadinanza più democratica, riducendo così i conflitti causati dalla mancanza di comprensione reciproca. La scuola, pur con tutti i suoi limiti, oggi rappresenta il primo spazio pubblico in cui emergono le differenze, comprese quelle religiose. Compito di questa istituzione è quello di educare i futuri cittadini ad abitare il mondo e a renderlo migliore. Anche attraverso la conoscenza delle religioni. Il testo propone un itinerario didattico per la scuola secondaria di secondo grado che, pur muovendosi nella cornice delle Indicazioni nazionali per l’insegnamento della religione cattolica, è in grado di fornire agli insegnanti di religione (e a tutti coloro che si interessano alla disciplina) percorsi, suggerimenti e idee per educare al fatto religioso in una scuola sempre più plurale.

Incontro online su piattaforma Webex Meeting
codice riunione:
25569764460
password:
issre22aprile

Tutte le info per il collegamento nel volantino allegato:

Pluralismo religioso a scuola_ 22 aprile

Iniziativa in collaborazione con ISSR dell’Emilia e Ufficio scuola diocesano di Modena-Nonantola

Festività del Santo Natale – chiusura

Settembre dedicato a Pagine in cammino

Con grande gioia, comunichiamo la prima iniziativa della rete BEER : Pagine in cammino
La Rete BEER 
La Rete BEER nasce dalla volontà di un gruppo di bibliotecari e bibliotecarie che operano in alcune biblioteche ecclesiastiche dell’Emilia-Romagna. Lo scopo principale per cui è nata la Rete è quello di cercare strade condivise per mettere in dialogo il patrimonio librario delle biblioteche e gli uomini e le donne del nostro tempo. Insieme all’obiettivo di realizzare azioni comuni per valorizzare nel territorio i beni culturali, la Rete BEER è anche spazio di confronto operativo, costituendo un aiuto reciproco per cogliere al meglio le opportunità e superare le difficoltà nell’operato quotidiano della vita delle Biblioteche ecclesiastiche, istituzioni private chiamate ad offrire i servizi garantiti dalle biblioteche pubbliche.
Per partecipare alla Rete BEER è sufficiente mettersi in contatto con una delle biblioteche aderenti.
Sito: https://bit.ly/retebeer
Contatto mail della rete: retebeer@gmail.com
Pagine in cammino
Pagine in cammino è una rassegna di incontri, percorsi e idee che ha lo scopo di consolidare il legame tra ciascuna Biblioteca e il proprio territorio di azione, attraversando tutta la Regione.
In questa 1° edizione il tema comune è la riflessione sul “pellegrinaggio”, inteso sia come viaggio terreno sia come ascesa spirituale, inteso quindi come movimento capace di generare un cambiamento. Il mettersi in cammino o l’aver percorso un cammino vuole essere anche un buon auspicio per la ripresa piena di un tempo di condivisione, di crescita e di socialità.
Per vedere tutte le iniziative della rassegna:  2021 pagine in cammino Locandina 
Vecchi post